Religione

In Kyrgyzstan vige la libertà religiosa. Circa il 75% della popolazione è musulmano-sunnita, un ulteriore 20% è cristiano-ortodossa, mentre il restante 5% si suddivide fra varie minoranze religiose. La capitale e alcune regioni settentrionali sono per lo più laicizzate.